STEFANO parrucchieri
04/09/2016

L'UOMO DELLA SABBIA
di Lars Kepler
Thriller nel vero senso della parola!
Mistero e brividi dall'inizio alla fine. Ambientato nel gelo della Svezia, questo romanzo racconta di un team di investigatori alle prese con un serial killer che 12 anni prima ha rapito, ucciso, o sotterrato persone... tenendole comunque in vita! Durante questi 12 anni l'assassino è rimasto incarcerato in una struttura di massima sicurezza, ma il caso non sembra essere chiuso.
Nota personale: ad un certo punto ho dovuto chiuderlo perchè mi era presa la tremarella!