STEFANO parrucchieri
30/01/2017

IL SEGNO DELLA CROCE
di Glenn Cooper
Thriller avvincente, che si legge tutto d'un fiato.
La storia verte sulla ricerca, da parte dei "cattivi", di reliquie legate alla crocifissione di Cristo. I primi capitoli descrivono un pò quelli che sono stati i vari ritrovamenti durante gli ultimi duemila anni di storia, fino a perdersi le tracce durante gli anni di terrore del Terzo Reich.
Arrivati ai giorni nostri, un professore di storia della religione cercherà di impedire ad alcuni fanatici neonazisti di entrare in possesso delle ultime reliquie conosciute.