STEFANO parrucchieri
03/08/16

DIARIO
di Anne Frank
Ho deciso di leggere questo libro dopo aver visitato, durante un viaggio ad Amsterdam, la casa... o come lo chiamava Anna l'Appartamento segreto.
Sui fatti che vengono raccontati, non ci sono molti commenti da fare... ahimè! Incredibile invece il carattere, l'ottimismo e la voglia di riuscire nei propri obiettivi che aveva questa ragazzina di 13/14 anni, che sapeva provare felicità anche solo sbirciando da una finestra socchiusa gli alberi che mettono le foglie nuove dopo l'inverno!